Valore non valido
Valore non valido

Danza

danzaedintorni@csibologna.it - La Commissione Tecnica riceve presso la sede del CSI su appuntamento.

Il prossimo 17 maggio si terrà al PalaLercaro di Villa Pallavicini, per il secondo anno, il grande spettacolo che unisce due grandi momenti della danza CSI, concorso e rassegna, gara ed esibizioni.

Mentre la Gara di Coreografia è giunta ormai alla sua 16° edizione, IncontriamoCSI spegne quest’anno ben 28 candeline.

Ecco i documenti disponibili:

CONCORSO: Gara di Coreografia

RASSEGNA: IncontriamoCSI

Qui si può scaricare il modulo per i FREE SPORT, tesseramenti speciali per chi non è già tesserato CSI.

VOLANTINO COREOGRAFIA INCONTRIAMOCSI 2020

Quando la gara incontra larte 1Domenica 12 maggio presso il PalaSavena  si è svolta la 15°Gara di Coreografia e la 27° edizione di IncontramoCSI.

Un pomeriggio ricco di emozioni all’insegna della condivisione  e di passioni, di emozioni e di tanta allegria.

Quando la gara incontra larte 2

Un palazzetto dello sport che accoglie atleti è consueto ma lo spirito che ha caratterizzato la giornata di domenica 12 maggio è stato inconsueto, oltre 300 persone si sono ritrovate per danzare, fare acrobazie e pattinare non soltanto per  gareggiare ma per realizzare tutte insieme  qualcosa di bello.

Si è trattato di una gara di coreografia, dove per coreografia si intende l’oggetto d’arte in cui la musica e il movimento si fondono, dove l’obiettivo non è arrivare primi ma arrivare insieme; perché l’importante nella danza, mentre si esegue una  coreografie, è “ andare insieme”, muoversi all’unisono come un solo corpo, realizzare insieme una figura acrobatica difficile e sentirsi gruppo.

Quando la gara incontra larte 3È stato belle vedere l’incrocio generazionale che ha attraversato la manifestazione, dai super piccoli agli adulti, tutti coinvolti nel proprio ruolo e attenti a tutte le esibizioni, condividendo l’ansia sottile che le precede e l’emozione che segue, in una gara che è non è stata una gara perché non si è respirato agonismo ma complicità.Quando la gara incontra larte 4

I colori e le fogge dei costumi, la ricercatezza delle musiche e l’originalità delle scelte coreografiche hanno dato forma all’impegno che le arti corografiche richiedono e hanno realizzato per la rassegna IncontramoCSI uno spettacolo corale e coinvolgente.

Oltre alle coppe e le medaglie e l’attribuzione di Borse di studio per partecipare alla Vacanza Studio offerta da MDA Formazione contribuisce a dare alla manifestazione un carattere legato alla crescita e alla formazione, si vincono trofei ma anche la possibilità di studiare e approfondire la conoscenza di una disciplina così articolata quale è la danza.

A comporre questo meraviglioso quadro, le società sportive:

Alisei, Artemis Cheer&Dance, Sportivamente, CSI Casalecchio, Duende, Ginnastica Decima, Country Village, Pol.Pontevecchio, Pgs Corticella, Pol.Energym, Sporting Valsanterno

Un ringraziamento particolare va ai giudici:

Loris Tromboni, Luca Mascagni, Eleonora Marchiori, Simona Ludovisi,  insegnanti, coreografi, ballerini, direttori artistici di grande esperienza, quattro  ottiche differenti che hanno saputo armonizzarsi e dare il giusto riconoscimento alle performance valutandole non soltanto dal punto di vista tecnico ma anche umano, valorizzando le collaborazioni e le interazioni fra tutti i protagonisti.

di Annadora Scalone

Commissione Danza CSI BolognaQuando la gara incontra larte 5

danza thumbIl Presidente della Commissione Ginnastica del C.S.I. Centro Sportivo Italiano - Comitato Provinciale di Bologna, indice la prima riunione della stagione per presentare la programmazione di questo anno sportivo.

L'incontro, al quale siete tutti invitati, si terrà martedì 2 ottobre alle ore 21.00, presso la sala Ghinassi, sede del CSI Regionale in via M.E.Lepido 196/3 a Bologna (Villa Pallavicini).

L'ordine del giorno prevede molti argomenti: dall'illustrazione dell’organigramma della Commissione, alla presentazione degli eventi, dai corsi di formazione ai calendario dell'attività sportiva 2018/2019.

Qui potete prendere visione del programma della serata.

Molte sono le novità, e vorremmo vedervi numerosi all’appuntamento. Vi aspettimao!

Per organizzare al meglio la serata si prega di dare conferma della presenza ai responsabili delle rispettive sezioni:
Ginnastica artistica e cheer: Elena Fabbri - 3274684912
Ginnastica ritmica: MariaSole Cagali - 3458592151
Danza : Annadora Scalone - 3356663199.

 

 

Domenica 20 maggio 2018 al PalaSavena di San Lazzaro di Savena, si è svolta una fantastica edizione della Gara di Coreografia del Centro Sportivo Italiano, Comitato di Bologna, giunta alla 14^ Edizione.

Un pubblico straordinario ha potuto cogliere l’entusiasmo degli oltre 300 ballerini, di tutte le età, con 33 esibizioni. Queste le società sportive presenti: A.S.D. Ginnastica Decima, coordinata da Sistina e Emma;  A.S.D. Sportivamente, coordinata da Silvia Pancaldi; Virtus Ginnastica A.S.D. coordinata da Cecilia Bernazzoli; Country Village A.S.D. coordinata da Elena Calzati; Duende A.S.D. coordinata da Teodora Anna Maria Scalone; Pol. Energym, coordinata da Silvia Sturani e Maria Chiara Fabbrica; Pol. Spilambertese A.S.D.  coordinata da Sahandra Gasparini; Scuola di Danza Aurora A.S.D. coordinata da Martina Pezzoli.

Una giuria mista, composta da Alessia Monique Balduini, Elisabetta Ercolani e Matteo Evangelisti, arrivati da Genova e Bologna, ha saputo cogliere il pensiero del Centro Sportivo Italiano, valutando, oltre i 6 punti di valutazione (utilizzo degli spazi, collaborazioni, sincronia, espressività ed energia, aderenza alla musica e originalità), anche l’impegno nell’affrontare la propria coreografia, l’utilizzo scenografico e la voglia di esserci e condividere un momento con i proprio compagni, amici e genitori.

Dal mondo della Coreografia C.S.I. Bolognala Gara collage

Mondiali Cheerleading 1Prosegue la bella avventura di Silvia Sturani, giovane collaboratrice e dirigente del CSI di Bologna, nel mondo del cheerleading, la disciplina che annovera in tutto il mondo (a partire dagli Stati Uniti) decine di migliaia di praticanti e che sta velocemente prendendo piede anche in Europa e in Italia.

Dopo la partecipazione, assai soddisfacente, ai Campionati Mondiali di Orlando (Florida) nel 2017, Silvia è stata infatti confermata come coach anche per i prossimi Mondiali del 2018 di dance che, da questa stagione, si chiamerà performance cheer.

Ma le prospettive non si fermano al prossimo anno: Silvia sarà nello staff della nazionale italiana anche per i prossimi Mondiali del 2019, che si terranno in una sede ancora da definire, ancora in America oppure in Thailandia.
Silvia ha poi concluso il mese di agosto (a settembre il via alle attività presso la Polisportiva Energym) con la nomina a Coordinatore Nazionale e Formatore Nazionale della Fisac.

Brava Silvia, siamo tutti con te!

Mondiali Cheerleading 1Pochi mesi fa, il CIO ha elevato il cheerleading allo status di Sport Olimpico, primo passo per l’entrata a titolo definitivo di questa disciplina nei prossimi Giochi. Nel frattempo, si succedono le manifestazioni ad altissimo livello, ultima delle quali i Campionati Mondiali di Cheerleading che si sono disputati nelle scorse settimane a Orlando (Florida). Ottimi, e addirittura sorprendenti, molti dei risultati ottenuti dalla nostra nazionale, che si confronta con squadre di realtà dove i praticanti sono decine di migliaia e la storia di questo sport è quasi centenaria... segno che anche in Italia la passione per questa disciplina è in continua crescita!

Per noi, è stata presente ai Mondiali, per la seconda volta, nella veste di coach, Silvia Sturani, giovane atleta, allenatrice e istruttrice del Comitato CSI Bologna che, nell’occasione, è stato anche fra i partners e patrocinatori di questa bellissima spedizione. Grandi emozioni per lei anche quest’anno, dopo averle vissute da atleta, nella sua prima partecipazione. Essere coach, infatti, ha voluto dire stare dalla parte dei giudici e vedere scendere in pedana i propri 24 atleti, dopo averli preparati e avere imparato a conoscerli in tutte le loro sfaccettature, per oltre un anno e mezzo, insieme ad altri due allenatori sensazionali: Alessandro Stecchi e Benedetta Sitzia, coordinati dal Kenny Feeley.

collage Mondiali Cheerleading 2

Ha voluto anche dire condividere tutti gli allenamenti, gli sforzi e le rinunce che hanno fatto per vivere il loro sogno, quello di disputare il Mondiale... Si sono dimostrati molto preparati e tenaci, nel confrontarsi con le migliori squadre del mondo che, fino a quel momento, avevano sempre visto in tv o seguito solamente su you tube! E’ stata una bella soddisfazione sapere che sono andati a rappresentare il loro paese, con una grande carica e tanta voglia di “far bene”.

Teatro dell’evento, la ESPN Wide World of Sports Arena di Orlando (Florida), niente meno che uno degli impianti sportivi più grandi, importanti e spettacolari del mondo. Sentire lo speaker che chiamava la squadra nazionale italiana al microfono è stata sicuramente un’emozione indescrivibile... L’obiettivo della squadra era quello di entrare in Finale, ed è stato raggiunto! Poi, siccome l’uomo è sempre alla ricerca di fare di più, la voglia di disputare un’ottima Finale nella maniera giusta è entrata nelle menti di tutti.

collage Mondiali Cheerleading 1

Purtroppo però, volere non è sempre potere di riuscita po

sitiva e quindi tre sfortunate cadute hanno decretato il decimo posto finale. Si tratta comunque di un decimo posto mondiale, per la Nazionale Italiana; ciò vuol dire essere nella TOP TEN per quanto riguarda la Categoria Cheerleading CO/ED Elite L5 ICU.

Con l’aiuto di un pool di sponsor e sostenitori, fra cui il Comitato di Bologna del Centro Sportivo Italiano, Silvia Sturani, ha avuto quindi la possibilità di partecipare a questi Mondiali, toccando oltre che Orlando anche la città di New York.


Grazie quindi a tutti i protagonisti di questa bella avventura, che ha fatto vivere a tutti un altro sogno, in una disciplina che riserverà sicuramente in futuro tante altre grandissime soddisfazioni.collage Mondiali Cheerleading 3

L'editoriale

Il Grande Freddo

Marzo 2020.   È impossibile scrivere qualcosa che non sia banale, in questi momenti. Facciamo quindi appello a tutti voi, in questi giorni, per ottenere l'unica cosa...

Leggi tutto »
Vai all'archivio »

banner newsletter

Calendario Eventi

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.