Valore non valido
Valore non valido

Nuoto

nuoto@csibologna.it - La Commissione Tecnica riceve presso la sede del CSI su appuntamento.

Chiusura col botto ai Criteria Femminili per Azzurra ‘91 CSI e President, siamo la seconda squadra ragazze d'Italia!

Non ci sono più parole per descrivere i nostri atleti in acqua ai Criteria Femminili, anche nell’ultima giornata si aggiungono tre medaglie, tanto inattese quanto caparbiamente centrate.

La prima medaglia di giornata la vince Chiara Fontana nei 200 dorso, chiusi in terza posizione in 2’15”49 ad un soffio dal secondo posto. Brava Chiara! Sempre competitiva nel fitto programma di gara intrapreso.

La seconda la vince la “solita” Costanza Cocconcelli nei 100 stile, a dispetto del suo quinto  tempo di iscrizione la nostra Costy si dimostra come sempre battagliera, nonostante il numero elevato di gare sostenute nei giorni precedenti, chiude terza con l’ottimo tempo di 55”66. Ricapitolando Costanza a Riccione ha nuotato il numero massimo di gare individuali che un atleta può fare (sei) portando a Bologna sei medaglie, tre d’oro e tre di bronzo, se c’era bisogno di un ulteriore risposta sullo spessore della nostra atleta questa è la risposta.

partenza botto nuoto

La terza medaglia di giornata la vince con una gara davvero avvincente e su ritmi alla vigilia inimmaginabili la nostra piccola ma grandissima Giulia Zambelli, negli 800 stile abbassa il suo personale di 13 secondi toccando in 8’58”69 a solo un decimo dalla fortissima rivale del Leosport Villafranca. Anche per lei un ottimo bottino all’ esordio in un campionato italiano giovanile con tre medaglie individuali (un oro e due argenti), se il buongiorno si vede dal mattino…

In acqua negli 800 stile anche Beatrice Cocconcelli, autrice di una prestazione davvero maiuscola in 9’02”00 che la porta a scalare numerose posizioni e chiudere all'ottavo posto.

Presente nei 200 dorso e in progresso rispetto alle ultime uscite Martina Pittalà e nella stessa gara sfodera un altra prestazione coi fiocchi Greta Ongaro che nuotando il suo nuovo record personale 2’17”12 recupera posizioni in classifica fermandosi ai piedi del podio, brava Greta in continuo progresso durante tutta la stagione.

Solo un po’ di sfortuna per la staffetta 4x100 mista ragazze che si ferma ad un soffio dal podio, quarte col nuovo record regionale di 4’20”31.

Il favoloso bottino finale di Azzurra ‘91 CSI e President vanta così 13 medaglie: 5 ori, 4 argenti e 4 bronzi, che la portano ad essere la seconda squadra femminile ragazze d’Italia!

Dopo questo ennesimo splendido risultato, non possiamo che ringraziare la società sportiva, il favoloso staff tecnico che lavora ogni giorno con impegno e passione, i sempre disponibili genitori che con i loro sacrifici assecondano e accompagnano i nostri progetti, e infine, dal primo all’ultimo, tutti i nostri atleti che rappresentano un ottimo gruppo e che con serietà ogni giorno provano a fare del loro meglio, per raggiungere e superare i proprio limiti, qualunque essi siano.

partenza botto medaglie risultati

grande fine settimana azzurracsi 4Si avvicina la primavera e si moltiplicano gli impegni, per Azzurra ’91 CSI e President. La squadra assoluta è stata infatti presente all’8° edizione del prestigioso Meeting “Città di Milano”, dove i nostri nuotatori si sono potuti confrontare, in vista dei prossimi Campionati Italiani.

Ottime prestazioni per Ilaria Bianchi che, con due ottimi riscontri cronometrici, si aggiudica due medaglie d’oro, nei 100 e 200 delfino (57.97/2.10.38).

Martina Carraro conferma il suo essere assoluta protagonista nelle distanze veloci della rana, con il primo posto nei 50 e 100 rana (31.69/1.07.98).

Diletta Carli conquista l’oro negli 800 stile libero in 8.36.80 e l’argento nei 400 stile con 4.12.95.

Grandissima prestazione del nostro capitano, il mai domo Mirco di Tora, che piazza la zampata aggiudicandosi il primo posto nei 50 dorso con 25.98.

Luisa Trombetti è autrice invece di un ottimo terzo posto, nei 200 misti, con il tempo di 2.15.5 che fa ben sperare in vista degli assoluti di aprile.

Da sottolineare la grande prestazione di Nicoletta Ruberti nei 50 stile: chiude la sua prova in 25.77 tempo che le permette di aggiudicarsi uno splendido bronzo davanti ad atlete ben più accreditate, siglando il suo primato personale e confermando i grandi progressi degli ultimi mesi.

Presenti in questa manifestazione di altissimo livello anche Costanza Cocconcelli, Alice Ferrarini, Matteo Zampese e Alessia Tufariello.

grande fine settimana azzurracsi 2La squadra giovanile era invece impegnata a Forlì, nell’ultimo fine settimana dei Campionati Regionali di categoria, dove i ragazzi di Azzurra ‘91 CSI e President hanno dato battaglia distinguendosi in numerose specialità.

Per quel che riguarda il settore maschile che ha gareggiato il sabato e la domenica pomeriggio si distinguono in particolare Gabriele Vacchi che con un’ottima prestazione nei 200 rana (2.26.97) si aggiudica la medaglia d'argento e lima ulteriormente il suo personale in vista dei Campionati Italiani di categoria di fine marzo.

Il giovanissimo Leonardo Peluso, vince i 1500 in 17.03.65, bravo anche nei 400 misti argento in 4.55.91 e migliora sensibilmente il suo personale nei 200 rana 2.30.50 aggiudicandosi il titolo regionale di categoria.

Tommaso Baravelli strappa il suo primo pass per i Campionati Italiani di categoria nei 200 rana juniores con il tempo di 2.22.45, che gli vale anche il terzo gradino del podio.

Queste le altre medaglie maschili:

Andrea Simoni argento nei 200 stile e 1500 stile categoria ragazzi (2.05.90 e 17.35.67).

Luigi Guasina bronzo nei 200 rana junior (2.24.40).

Le nostre giovani atlete hanno gareggiato invece la domenica mattina, ottenendo ottime e incoraggianti prestazioni. Grande soddisfazione per l’ennesimo grande risultato delle nostre bimbe terribili, si aggiudicano con il nuovo record regionale la staffetta 4x100 mista categoria ragazze (4.22.49).

Il quartetto era composto da Greta Ongaro, autrice di una grande prestazione in prima frazione a dorso (1.04.66), Chiara Fontana a rana, Giulia Zambelli a delfino e Beatrice Cocconcelli a stile.

Scalda i motori in vista dei prossimi Criteria Chiara Fontana che vince i 200 dorso (2.14.20) e gli 800 stile (9.04.54).

Brava la giovanissima Giulia Zambelli medaglia d’argento negli 800 stile in 9.11.11.

Greta Ongaro, fornisce una buona prova nei 200 dorso avvicinando il primato personale e vincendo la medaglia d’argento (2.18.89).

Le atre medaglie di giornata per il settore femminile arrivano da:

Gaia Gavazzoni argento nei 200 dorso juniores in 2.22.27.

Rondelli Laura argento nei 200 dorso juniores 2.22.31. 

Ferri Alexia argento nei 200 dorso Cadetti in 2.19.44.

Beatrice Cocconcelli bronzo nei 800 stile ragazze con 9.22.89.

Emma Zanni bronzo negli 800 stile junior in 9.10.16.

Archiviati i campionati regionali, ora tutti i riflettori saranno puntati verso Riccione, prima per i Campionati Italiani di Categoria, poi per i Campionati Italiani Assoluti!

partenza da urlo finali regionali 5Si è concluso per gli atleti di Azzurra’91 CSI e President il primo fine settimana di Finali Regionali di categoria a Forlì. Nelle giornate di sabato e domenica pomeriggio sono scese in acqua le nostre ragazze, che hanno ottenuto numerose medaglie e buoni riscontri cronometrici.

Costanza Cocconcelli, prodotto del vivaio dello Spiraglio, ha fatto registrare il nuovo record regionale della categoria juniores nei 100 dorso, abbattendo per la prima volta il muro del minuto, nuotando in 59.97! Oltre a questa grande prestazione, la nostra giovane atleta si è aggiudicata i 50 stile (26.09), i 50 dorso (28.03), i 200 misti (2.18.26) i 100 delfino(1.01.22) e ha trascinato il nostro quartetto di staffettiste, composto anche da Gaia Gavazzoni, Ludovica Peluso e  Emma Zanni al primo posto nella 4x200 stile e al secondo posto nella 4x100 stile.

Anche Chiara Fontana, che si allena con i cugini di Formigine, è stata assoluta protagonista in questa prima parte di finali, aggiudicandosi ben 4 medaglie d’oro nei 200 e 400 misti (2.20.37 e 4.53.87) nei 200 delfino (2.19.37) e nei 100 dorso in 1.02.79. Chiara era presente anche nelle due meravigliose medaglie d’oro vinte nelle staffette 4x100 stile e 4x200 stile, in quest’ultima, insieme alle altre bimbe terribili, Beatrice Cocconcelli Greta Ongaro e Giulia Zambelli, ha fatto registrare il nuovo record regionale della categoria ragazzi con il tempo di 8.39.03.

Altra buona notizia, primo pass per i Campionati Italiani di Categoria per Elena Vincenzi nei 100 delfino che si aggiudica l’oro con il tempo di 1.07.98. Molto bene anche Emma Zanni prima nei 200 delfino (2.18.67) 400 stile (4.27.26) 400 misti (4.56.95) in tutte le gare strappa il pass per i Criteria.

Due medaglie d’oro, una d’argento e una di bronzo per un ottima Beatrice Cocconcelli, rispettivamente nei 200 stile (2.06.45), 400 stile (4.29.54) 200 misti (2.22.07) 50 stile (27.35).

Brava ed eclettica Greta Ongaro che nuota i suoi personali nei 200 misti (2.26.07) non lontano dal tempo limite per i Criteria, e vince due medaglie di bronzo nei 100 dorso (1.05.60) e nei 100 delfino (1.06.01).

Ottime prestazione per Giulia Zambelli, altro prodotto del florido vivaio Spiraglio, che si aggiudica i 200 delfino con il gran tempo e primato personale di 2.18.76, i 200 stile (2.09.58), i 400 stile (4.32.55) e i 400 misti (5.17.67).

Queste le altre medaglie femminili delle giornate:

Gaia Gavazzoni argento nei 50 e 100 dorso (30.75/1.06.54)

Ludovica Peluso argento nei 200 misti juniores (2.24.66)

Erica Girotti argento nei 100 e 200 delfino ragazze (1.08.93/2.32.32)

Laura Rondelli  bronzo 100 dorso junior (1.07.21)

Martina Pittalà bronzo nei 100 dorso cadetti (1.04.37)

Giada Girotti bronzo nei 400 misti (5.02.52) e 400 stile (4.21.59) cadetti

Il settore maschile, che ha gareggiato soltanto la domenica mattina, ha fatto segnalare le ottime prestazioni del giovanissimo Leonardo Peluso che con due splendidi primati personali nei 100 rana (1.08.94) e 200 misti (2.17.08) coglie il pass per i Criteria vincendo due medaglie d’oro.

Le altre medaglie maschili sono state vinte da:

Andrea Simoni oro nei 400 stile ragazzi (4.23.06)

Leonardo Spila argento nei 200 delfino ragazzi (2.21.84)

Tommaso Baravelli argento nei 100 rana juniores (1.06.91)

L’appuntamento si focalizza ora nel prossimo fine settimana, dove gli atleti assoluti saranno impegnati nel VII Trofeo Città di Milano, mentre il gruppo dei più giovani parteciperà alla seconda e terza giornata di finali regionali di categoria a Forlì.

partenza da urlo finali regionali collage

azzurra principianti olimpiadi 2

Da sempre è lo slogan dei corsi di nuoto targati CSI Bologna, dove tutti quelli che condividono la passione per il nuoto nella nostra provincia possono trovare la propria dimensione: dai piccolissimi ai principianti, dagli agonisti ai master, dalla ginnastica in acqua ai disabili… Per mantenere fede a questi principi, tutti gli atleti dei gruppi giovanili di AzzurrA’91 e delle società sportive affiliate che condividono il progetto, si sono allenati sotto la supervisione dei nostri campioni: Ilaria Bianchi, Luisa Trombetti, Arianna Barbieri, Martina Carraro, Diletta Carli, Mirco Di Tora, Costanza Cocconcelli e Matteo Zampese. Tutte ragazze e ragazzi come loro, che assommano diverse decine di medaglie ai campionati italiani, europei e mondiali…

Una storia lunga 27 anni che prosegue!

azzurra principianti olimpiadi

 

L'editoriale

Mettersi in ascolto dei giovani

Il giorno 17 settembre, nei boschi dell’appennino emiliano, al confine fra le province di Bologna e di Modena, scompare da casa un ragazzo di sedici...

Leggi tutto »
Vai all'archivio »

banner newsletter

Calendario Eventi