Valore non valido
Valore non valido

YUPPIES ENERGYM E PGS IMA ai campionati nazionali CSI con Angela nel cuoreLa sedicesima edizione dei Campionati Nazionali CSI di Ginnastica Artistica, svoltasi a Lignano Sabbiadoro,  è stata come al solito una manifestazione da record: i 2600 atleti scesi in campo sono solamente il primo dei numeri da registrare per questa gara.

Nel medagliere delle regioni, vince senza confronti la Lombardia, ma al secondo posto si piazza subito l’Emilia Romagna, con 34 ori, 41 argenti e 27 bronzi!

Se vogliamo continuare a sviscerare un po’ di numeri, possiamo notare che sul podio dei comitati Emiliano Romagnoli il primo posto è occupato da Bologna, con ben 14 ori, 11 argenti e 8 bronzi.

All’interno del Comitato CSI di Bologna, il podio è così suddiviso: primo posto per Yuppies Zavattaro ( 6 ori, 7 argenti, 1 bronzo), secondo per Energym (3 ori, 2 argenti e 5 bronzi) e terzo per PGS IMA (3 ori e 1 argento).

Le gare si sono sviluppate durante l’intera settimana, le categorie con maggiore affluenza sono state le tigrotte e le allieve  del livello medium, che hanno svolto la loro gara tra il martedì e il mercoledì, con un totale di 140 atlete per ogni categoria.

Il giovedì è stato il momento dei maschi (circa 250 atleti), il loro aumentato quantitativo è stato accompagnato anche da un aumento di valore tecnico, qualitativo.

L’apertura di lunedì, durante l’incontro con le società, è stato davvero molto toccante, un’emozione forte per tutti noi di Bologna, del mondo della ginnastica e non solo. Il responsabile dell’attività sportiva Renato Picciolo ha voluto intitolare la manifestazione al ricordo della nostra Angela Bizzarri, da poco scomparsa.

Per non perdere mai la memoria di quello che Angela ha fatto nella sua vita, per il bene della ginnastica e del CSI, nella giornata di sabato, alla presenza del marito Federico e della figlia Arianna, è stata consegnata la polo della Commissione Tecnica Ginnastica, quale gesto per sottolineare il lavoro svolto da Angela e quale presenza ancora viva in Commissione Nazionale, oltre alla mascotte delle Finali Nazionali CSI 2018, Nello, un simpatico asinello, per puntualizzare come le grandi imprese abbiano bisogno di un lavoro intenso e continuo.

Come è giusto che sia, sono state le atlete/i stessi che hanno coronato con belle prestazioni il Campionato Nazionale, lasciando a tutti i partecipanti la voglia di ritrovarsi ancora un altro anno, per raccogliere i frutti seminati nelle lunghe ore di allenamento.

L'editoriale

Montagnola 1848 e Montagnola 360

LUGLIO 2018   Non esiste nessun altro luogo di Bologna dove si possa “leggere”, come in un grande atlante storico-geografico, la storia della nostra città, dai tempi...

Leggi tutto »
Vai all'archivio »

banner newsletter

Calendario Eventi